6° Giornata di andata del 30-10-2021


Reti al 91’ Lungarini ( CF)

Espulso: al 88’ Chierchia ( CF)

Nella foto Lungarini match winner della gara

Castelfrettese

Sollitto, Lucchetti ( dal 82’ Lungarinii), Cerioni ( dal 82’ Principi), Mazzieri, Chierchia,Baldelli,Mazzarini T.,Bartolini, Beta ( dal 90’ Giuliani), Polenta ( dal 66’ Beldomenico), Bucci

A disposizione. Bellardinelli, Perna, Gabrielli, Kosksi,Busilacchi.

All.Togni

Cupramontana

Costarelli, Pigliapoco,Foroni,Costarelli, Verdenelli, Ambrosi ( dal 25’ Lucertini) Mancini,Orlandini,Manganelli ( dal 63’ Rossini) Moretti ( dal 80’ Amani) Santoni

A disposizione: Cecchini,Clementi,Bartocci,Rossertti,Ginesi,Roscani.

All. Ortolani


Arbitro sig. Maurilli di Macerata


LA PARTITA

Continua la corsa della Castelfrettese che si aggiudica l’intera posta al cospetto di una coriacea Cupramontana.

Partita bloccata per larghi tratti con la Castelfrettese che ha tentato di infrangere l’organizzata difesa rossoblu senza però riuscirci fino all’infuocato finale quando in 3’ minuti si sono condensate tutte le emozioni.

Erano gli ospiti all’89’ ad avere una grossa chanche per un rigore fischiato a Chierchia che si sostituiva a Sollito parando letteralmente la palla che stava entrando in rete dopo un’azione confusa in area biancorossa.

Sollitto però ipnotizzava Mancini e si rifaceva dell’incertezza precedente respingendo alla grande il calcio di rigore.

I locali, seppur in inferiorità numerica, ma con una formazione decisamente offensiva si buttavano in avanti e sullo sviluppo di un calcio d’angolo era Mattia Principi che colpiva di testa a volo d’angelo ma Costarelli riusciva a respingere ma sulla palla si fiondava il neo entrato Lungarini che di sinistro concludeva sull’angolo lungo battendo il portiere ospite.

Gol che viene dalla panchina a dimostrazione della compattezza della squadra biancorossa che seppur non sfoderando la migliore prestazione, grazie anche alla buona gara degli ospiti, è riuscita a fare bottino pieno cavando dal cilndro magico di mister Togni i due jolly che hanno valso la vittoria.

I migliori per gli ospiti Verdenelli e Foroni, mentre per i biancorossi su tutti Mazzarini con una ripresa monstre e capitan Mazzieri.

Categories:

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.