4° Giornata di andata del 16-10-2021

Reti al 7’ Mazzarini T.(C ) al 33’ Beta ( C ) al 64’ Bucci ( C ) al Gabrielloni su rigore ( BM)

Nella foto l’esultanza di mister Togni dopo il gol di Tommaso Mazzarini

Castelfrettese

Sollitto, Lucchetti, Cerioni, Fratesi, Chierchia, Baldelli, Mazzarini T.,Bartolini, Beta, Polenta, Bucci.

A disposizione. Bellardinelli, Mazzieri, Mazzarini A., Perna Gabrielli, Rango, Beldomenico, Lungarini, Busilacchi.

All.Togni

Borgo Minonna:

Tarsi, Pistelli ( al 73’ Morbidelli), Bresciani, Romagnoli ( al 35’ Moreschi) Rotoloni, Amadio, Pancaldi, Barbaresi ( al 75’ Cardinali), Giuliani, Frattesi ( al 43’ Braconi) Italia ( al 54’ Gabrielloni)

A disposizione: Zeli, Argentati, Cerioni, Rango

All. Lucchetta


Arbitro sig. Federico Francesco Motzo di Pesaro.


LA PARTITA

La Castelfrettese fa sua l’intera posta nell’incontro al vertice del girone B di prima categoria contro il Borgo Minonna.

Risultato mai in discussione per i frogs di mister Togni che hanno iniziato alla grande passando in vantaggio con Mazzarini Tommaso su una conclusione dal limite che trovava impreparato Tarsi che ha avuto modo di riscattarsi nel corso della gara.

La pressione dei locali non accennava a a calare e guidati dal rientrante Polenta si presentavano più volte in area jesina ancora con Mazzrini e Beta che al 33’ sfruttava una parata di Tarsi per ribattere in rete a seguito di un calcio d’angolo.

Ripresa ancora con i frogs in avanti ed al 64’ era Bucci a concludere in rete dopo un calcio di punizione battuto dallo stesso concesso per un atterramento di Beta da parte del portiere ospite, solo ammonito, che forse doveva essere sanzionato diversamente dal signor Motzo di Pesaro.

Gli ospiti cercavano una reazione ma concedevano diverse occasioni per il quarto gol a Mazzieri, Beta e Bucci ma era proprio il Borgo Minonna, dopo essere stato fermato da Sollitto con paio di ottimi interventi su Gabrielloni, la classe non è acqua, sia riguardo al portiere biancorosso che alla punte Jesina, che riduceva il passaggio su rigore trasformato dallo stesso Gabrielloni che sanciva così il risulytatop finale.

I migliori per gli ospiti Gabrielloni ed Amadio mentre per i locali i due statuffi del centrocampo Bartolini e Mazzarini Tommaso con Baldelli.

Categories:

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.