15° Giornata di andata del 12-02-2022


Rete: al 37’ Beldomenico ( CF ) al 68’ Cecati ( CB) al 70’ Turchi (CB )

Nella foto Beldomenico e Bucci in azione

CASTELFRETTESE

Sollitto, Lucchetti, Cerioni ( dal 70’ Giuliani),Fratesi ( 73’ Rango) Chierchia Baldelli, ( dal 87’ Gabrielli) Mazzarini T., Bartolini, Beta Polenta ( dal 8’ Beldomenico dal 82’ Lungarini)) Bucci

A disposizione. Bellardinelli, Quercetti Principi, Perna

Allenatore Lorenzo Togni

CASTELBELLINO

Priori, Simonetti, Giacchini, Giovanelli, Lucarini, Barchiesi, Tarabello ( al 92’ Torrisi) , Stamate, Maccari, Manganelli ( al 63’ Cecati), Turchi ( al 73’ Cervasi)

A disposizione: Fenucci, Paris,Zucca,Cionna,

Allenatore: Simone Ricci


Arbitro sig. sig.Marco Fiermonte di Macerata.


LA PARTITA

Termina con una sconfitta il girone di andata dei frogs ma con il titolo di campioni d’inverno in tasca in coabitazione con il Monserra.

Sconfitta immeritata per i biancorossi che si vedevano colpire da un micidiale uno due nel giro di tre minuti dal Castelbellino che ribaltava il risultato e la compagine biancorossa.

Prima frazione di gioco molto frammentata a causa dei continui interventi arbitrali che mettevano in evidenza il nervosismo dei ventidue in campo.

Alla prima azione manovrata però i biancorossi passavano in vantaggio con una bella azione da sinistra a destra che vedeva Bucci servire dal limite l’accorrante Beldomenico che trafiggeva Priori con un bel rasoterra.

I locali tentavano di reagire ma più di foga che con azioni manovrate e la prima frazione si concludeva sull’ uno a zero per la Castelfrettese.

La ripresa vedeva partire di slancio i biancorossi ospiti ma dopo pochi minuti erano i locali a pressare la Castelfrettese nella propria metà campo senza però impenseriere Sollitto.

Pur controllando senza troppi patemi le sfuriate dei locali la Castelfrettese non riusciva però a ripartire ed i tentativi di imbastire le azioni verso la porta di Priori venivano bloccate dal centrocampo del Castelbellino.

Al 68’ il pari grazie a Cecati, appena entratoi in campo, che dopo un cambio di gioco da sinistra a destra, pur fronteggiato da Cerioni, faceva partire un diagonale che si insaccava all’incrocio dei pali con Sollitto che nulla poteva sulla fantastica conclusione del numero 18 dei locali.

Con i biancorossi ancora a pensare al pareggio subito il Castelbellino raddoppiava con Turchi abile a concludere sotto misura un basso cross dalla destra con la difesa ospite mal posizionata.

I venti minuti finali vedevano una girandola di sostituzioni operate dai tecnici sia per spezzare il gioco da parte di mister Ricci, sia per cercare il jolly che potesse recuperare il risultato da parte di mister Togni.

L’ultima occasione era per Bucci che aveva una buona occasione a tempo scaduto ma la sua conclusione si alzava sopra la traversa.

I migliori per i locali, Stamate e Turchi per la Castelfrettese Chierchia e Fratesi.

Categories:

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.