22° Giornata – 7° di ritorno del 02-04-2022


Reti: Al 28’ ed al 65’ Brega (M) al 46’ ed al 72’ Mazzarini T. ( C ) al 54’ Mastri ( M ) su rigore.

Nella foto Yuri Cerioni

CASTELFRETTESE

Sollitto, Lucchetti GiulianI (dal 82’ Principi), Fratesi, ( dal 82’ Gabrielli) Chierchia, Cerioni, Mazzarini T. Bartolini, ( dal 46’Quercetti) Beta, Rango Bucci ( dal 69’ Lungarini)

A disposizione. Bellardinelli Sorana Mazzarini A. Perna Baldelli

Allenatore Lorenzo Togni

MONSERRA

Quagliani, Ferrero,Puerini,Serpicelli,Maiani,Carbone, Brega,Gorini ( dal 85’ Carbini),Gambadori (dal 63’ Bittoni) Mastri, Castignani.

A disposizione: Gianfelici, Sartini,Pucci,Brescini,Ceccarelli,Hamza,Rasicci

Allenatore Simone Pietrelli


Arbitro: Sig. Mattia Gasparoni di Jesi


LA PARTITA

Passa meritatamente il Monserra al Fioretti anche se nel convulso finale la Castelfrettese ha sfiorato per due volte il pareggio.

Bella partita tra due squadre che hanno onorato l’impegno con sportività e rispetto reciproco ed alla fine ha vinto la squadra che ci ha creduto di più e che per un’ora di gioco ha messo in campo le sue migliori qualità, organizzazione di gioco e soprattutto velocità di esecuzione e di corsa.

Per quanto riguarda i frogs la sola generosità non è bastata e la fase “confusionale” dovuta ai troppi contrattempi fisici si sta prolungando da fin troppo tempo.

Primo tempo con innumerevoli emozioni e subito Bucci aveva una buona palla che Quagliani metteva in angolo.

Era poi Gambadori al minuto 11 a presentarsi da solo davanti a Sollitto che gli sbarrava la via della rete da par suo.

I rovesciamneti di fronte creavano molte occasioni e prima Bucci non arrivava su un pallone filtrante poi erano gli ospiti con Brega e Gorini a farsi minacciosi.

Toccava quindi a Rango lanciato a rete farsi recuperare da Serpicelli.

Sul calcio d’angolo successivo era Brega ad avere una buona occasione ma concludeva debolmente a due passi da Quagliani che era lesto a metter in azione Castignani con la difesa locale colpevolmente sguarnita e l’ex di turno si involava sulla sinistra e metteva al al centro per l’accorrente Brtega che depositava la palla in rete per l’uno a zero ospite.

Il Monserra continuava a rendersi minaccioso ed era ancora sugli scudi Brega che al 34’ ben servito da Mastri che concludeva sul palo una bella zione manovrata.

I locali però reagivano e prima Beta e Mazzarini non riuscivano a concludere da favorevole posizione ma era lo stesso Mazzrini Tommaso che ben smarcato da Rango con una bella palombella a trovrasi solo davanti a Quagliani che era inesorabilmete battuto dalla conclusione ravvicinata.

La pirotecnica prima frazione si concludeva in parità e la ripresa iniziava con lo stesso tema.

Era Quercetti che al 50’ concludeva a lato da buona posizione ma il Monserra riusciva a passare in vantaggio con Mastri che trasformava un calcio di rigore al 54’ per fallo su Brega.

Gli ospiti diventavano padroni del campo e favoriti da un momento di scoramento dei locali realizzavano la terza rete al 64’ con Brega che batteva Sollitto da sotto misura dopo una veloce azione di contropiede.

La reazione dei biancorossi locali si concretizzava ancora con Mazzarini che ben servito dal neo entrato Lungarini si destreggiava in area e batteva ancora Quagliani.

Gli ultimi venti minuti erano di marca biancorossa e prima Lungarini si vedeva respingere sulla linea una conclusione ormai destinata alla rete ed era poi Cerioni ad incornare da buona posizione con la palla che accarezzava l’incrocio dei pali ed usciva sul fondo.

Finiva quindi 2 a 3 per gli ospiti che sorpassano i frogs in classifica attestandosi al secondo posto alle spalle del San Costanzo che sabato prossimo ospiterà la Castelfrettese scivolata al terzo posto in classifica.

I migliori per gli ospiti Brega e Gorini per i frogs Mazzarini e Cerioni.

Categories:

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.