Si è conclusa con il “botto” la Festa dei Ragazzi…biancorossi che, nonostante il maltempo che sabato ha impedito lo svolgimento del previsto concerto dei Paccasassi Rock e gli show del clown “Trappola”, ha chiuso in bellezza i quattro giorni di gare e spettacoli.

Tutti in Piazza della Libertà e Piazza Albertelli con gli ombrelli aperti ad aspettare che fosse spiovuto, e poi via con il clown “Straun”, che ha fatto volare decine di bolle per esorcizzare la pioggia, e con il fast food con la foccaccia “del castello” a farla da protagonista, e con tutte le altre preparazioni di chef Francesco Borsini.

Sul palco sono iniziate le premiazioni delle squadre dei bambini che hanno partecipato ai tornei di calcio valevoli per il 1° Memorial Norberto Pesarini, indimenticato primo presidente della Castelfrettese.

Entusiasmo contagioso quello dei piccoli atleti con la medaglia al collo che ha coinvolto i graditissimi ospiti, il Sindaco Stefania Signorini ed il Presidente Regionale della L.N.D. Ivo Panichi, accompagnato dal Vicepresidente Gustavo Malascorta, a cui sono state consegnate le opere realizzate per l’occasione dall’artista castelfrettese Sandro Carloni.

Subito dopo i piccoli calciatori sono salite sul palco le società che si sono messe in evidenza sia a livello nazionale che regionale.

Come poteva mancare il Città di Falconara del presidente Marco Bramucci vincitrice del “Triplete di calcio a 5”, scudetto, Coppa Italia e Supercoppa Italiana, attorniato dalle atlete, dal mister Neri e dallo staff tecnico, così come la Sabini e la Pallavolo Castelferretti vincitrici dei propri campionati di categoria anche loro con i presidenti Barbanera e Zaccarelli ed alcuni giocatori e giocatrici.

A seguire c’è stata anche la premiazione di due atleti, Matteo Giambartolomei, campione italiano di triathlon per la categoria PMT2 e di Gianfranco D’Errico, vincitore del campionato con la Vigor Senigallia e capocannoniere nonchè sportivo dell’anno di Senigallia che però, a causa di una indisposizione, era assente. In sua vece è stata premiata la mamma, che non si è persa certo di animo.

Il “botto” finale è stato poi quello dell’esibizione del gruppo “Le Bollicine” con il “Vasco Rossi Tribute”, che ha infiammato i presenti ed il notevole numero di supporter che hanno fatto sentire la loro rumorosa presenza.

A questo punto occorre fare i ringraziamenti a tutti coloro che hanno dato “una mano” affinchè la festa si realizzasse, senza fare nomi, ma chi ha partecipato lo sa e quindi lo ringraziamo di cuore!!!!

Arrivederci al prossimo anno!!!

Il Presidente della LND Regionale Ivo Panichi con i presidenti della U.S. Castelfrettese Augusto Bonacci e del Settore Giovanile del
la U.P. Castelfrettese Renzo Amagliani
La premiazione dello speacker e telecronosta dei tornei Andrea Fabietti
Città di Falconara
Pallavolo Castelferretti
SABINI Volley
ica Mamma di Gianfranco D’Errico che indica la casa in cui Gian è cresciuto
Matteo Giambartolomei con il papà Marco il Sindaco Stefania Signorini ed Augusto Bonacci
La premiazione del Sindaco Stefania Sigmorini con Augusto Bonacci ed Ivo Panichi
” Le Bollicine”

Categories:

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.